Capannori ci sarà: tutto pronto a Mondovì per il 29° Raduno Aerostatico Internazionale “Città di Mondovì”.

1897830_519422744839913_828345395_n

Ci siamo: Mondovì torna a volare! Nella cittadina della provincia di Cuneo, Capitale italiana del volo in mongolfiera, va in scena dal 6 all’8 gennaio 2017 il 29° Raduno Aerostatico Internazionale dell’Epifania “Città di Mondovì”.

Per tre giorni i cieli della città saranno colorati da 31 palloni galleggianti che solcheranno l’aria dando vita a uno spettacolo senza uguali. Le mongolfiere voleranno da venerdì 6 a domenica 8 gennaio. Decolleranno due volte al giorno, alle 9 e alle 14,30, dall’area verde di Parco Europa (in via Manzoni). Appuntamenti extra: giovedì 5 gennaio la sfilata degli equipaggi nel centro storico, sabato 7 gennaio il NightGlow con le mongolfiere gonfiate al buio.

15622667_10154850960048559_7983752075501551229_n1

Mondovì e le mongolfiere: una città per volare.
Mondovì è l’unica città italiana ad avere un Aeroclub dedicato alle mongolfiere (fondato nel 2005) e una struttura come il Balloonporto (porto aerostatico). «Siamo pronti a far decollare questa 29esima edizione del Raduno – annuncia il presidente, Paolo Oggioni –, che ancora una volta porterà a Mondovì mongolfiere da tutta Europa. Sappiamo che la città ama questo evento e siamo sicuri che sarà una grande edizione». Il saluto del sindaco di Mondovì, Stefano Viglione: «La mongolfiera è un simbolo di Mondovì, del quale andiamo orgogliosi: ogni anno al Raduno, nel cielo più bello d’Europa, giungono i migliori piloti richiamando migliaia di visitatori per assistere ad un evento eccezionale. Negli anni la manifestazione è cresciuta, grazie al lavoro straordinario dell’Aeroclub, cui dobbiamo essere grati per il grande impegno profuso a livello organizzativo, ma anche grazie alla sinergia con le realtà del territorio, sponsor privati ed associazioni, in primis “La Funicolare”. Ammirare le colorate “signore dell’aria” è uno spettacolo unico, davanti al quale si rimane incantati come se fosse il quadro di un grande pittore».

12400876_886105464838304_2951724880409513076_n

La direttrice della manifestazione sarà nuovamente Donatella Ricci, pilota e vicepresidente ADA (Associazione Donne dell’Aria). Donatella arriva da Caposile (VE) dove, insieme al marito Erich Kustatcher, gestisce un Aeroclub dedicato a tutti i tipi di volo, dall’ultraleggero all’autogiro passando per elicotteri e mongolfiere. Donatella detiene il record del mondo di altitudine in autogiro.

_mg_9512

Organizzatori & Sponsor. Il 29° Raduno Aerostatico è organizzato dall’Aeroclub Mongolfiere di Mondovì, col supporto e il contributo del Comune di Mondovì e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, con la collaborazione di Provincia di Cuneo, Regione Piemonte, ATL, Associazione “La Funicolare”, Camera di Commercio di Cuneo e Confcommercio – AsCom Monregalese e con il generoso contributo di numerosi sponsor: Generali Italia SpA (agenzia di Mondovì), Silva Team, Silvio Bessone Puro Cioccolato e Ciocco Locanda. Anche le mongolfiere Generali e SilvaTeam Sponsor del 29° Raduno aerostatico, Generali (agenzia di Mondovì) e Silva Team annunciano la presenza delle loro mongolfiere fra quelle in volo. «Da diversi anni l’Agenzia principale di Generali Italia SPA di Mondovì, con sede in piazza Cesare Battisti, sostiene il raduno delle Mongolfiere – dicono gli agenti Federica Alasia e Mario Marinaccio –, e anche quest’anno siamo presenti tra i principali sponsor. La mongolfiera della Compagnia, che vola nei cieli di tutta Italia, in questa occasione porterà i bambini nel volo vincolato previsto per domenica pomeriggio». «Siamo molto contenti di poter far volare la mongolfiera Silva Team su Mondovì, la città dove siamo cresciuti e viviamo – commenta Alessandro Battaglia, presidente e amministratore delegato del gruppo –. A maggior ragione siamo orgogliosi di essere presenti ad un raduno così importante come quello dell’Epifania. Vorremmo che questa diventasse la prima partecipazione di una
lunga serie».

12485813_10153807255338559_231373246419244178_o

Extra.
Mongolfiere dalle forme speciali (tutti i giorni): special guest del Raduno 2017 saranno la coppia Puddles & Splash, due balloon inglesi a forma di pinguino, e il Coniglio di Liseberg dalla Svezia. Novità 2017: mercatino dell’Epifania, il “Re Mercante” (tutti i giorni): bancarelle e stand a fianco dell’area di decollo (grazie alla collaborazione dell’associazione “La Funicolare”), artigianato di qualità, idee regalo e prodotti alimentari. Le bancarelle saranno aperte dalle 10 alle 18. Chi poi vorrà seguire il volo dei balloons dall’alto potrà salire sulla collina della città, nel rione storico di Piazza, dove troverà il mercatino del “Re Mercante” al gran completo.

La sfilata degli equipaggi in centro storico (giovedì 5 gennaio, ore 16): partenza da piazzale Giardini con percorso via Beccaria – piazza cesare Battisti – piazza San Pietro – via Sant’Agostino – via Piandellavalle e poi salita fino a piazza Maggiore. Night Glow, show serale (sabato 7 gennaio, ore 18,30): lo spettacolo delle mongolfiere illuminate al buio. I palloni vengono gonfiati e accesi dai bruciatori, come gigantesche lampadine colorate, seguendo in unacoreografia musicale.

15283955_1134686209980227_420161629473497093_n

 

Il volo vincolato per bambini. Domenica 8 gennaio, ore 15 (ricavato in beneficenza): un’occasione per far provare ai più piccoli la magia del volo aerostatico, unito al valore della beneficenza. I bambini potranno volare su una mongolfiera ancorata a terra e in massima sicurezza (domenica 8 gennaio ore 15) versando una piccola offerta. Il ricavato andrà a favore del Comitato Collaborazione Medica per il progetto “Sorrisi di madri africane”. Tra i medici volontari del CCM anche la pilota di mongolfiere Cristiana Lo Nigro, presente anche quest’anno al Raduno.

Il programma della manifestazione.
Tutti i voli decolleranno da Parco Europa (via Manzoni, Mondovì). Ogni volo è anticipato dal briefing piloti che
si terrà presso il Balloonporto (corso Francia 18, 12084, Mondovì) ed è aperto ai giornalisti.
Giovedì 5 gennaio
Ore 15.30: briefing generale
Ore 16: sfilata degli equipaggi nel centro storico di Mondovì (dal rione di Breo a quello di Piazza)
Venerdì 6 gennaio
Volo 1: ore 8.30 briefing piloti (Balloonporto), ore 9 decollo (Parco Europa)
Volo 2: ore 14 briefing piloti (Balloonporto), ore 14,30 decollo (Parco Europa)
Sabato 7 gennaio
Volo 1: ore 8.30 briefing piloti (Balloonporto), ore 9 decollo (Parco Europa)
Volo 2: ore 14 briefing piloti (Balloonporto), ore 14,30 decollo (Parco Europa)
Night Glow show: ore 18,30 Parco Europa, le mongolfiere gonfiate e illuminate al buio a tempo di musica
Domenica 8 gennaio
Volo 1: ore 8.30 briefing piloti (Balloonporto), ore 9 decollo (Parco Europa)
Volo 2: ore 14 briefing piloti (Balloonporto), ore 14,30 decollo (Parco Europa)
Volo vincolato per bambini: ore 15, Parco Europa

I piloti partecipanti.
Italia: Paolo Oggioni, Domenico Olocco, Orlando Rosellino, Oscar Lombardo, Giuseppe Forgione, “Boba” Bogliaccino, Giorgio Bogliaccino, Paolo Bonanno, Emanuele Ghio, Giovanni Aimo, Maurizio Saveri, Massimo Arnò, Davide Morando, Mirko Marangoni, Mauro Oggero, Marco Giomi.

Estero: Paul Wade (UK), Dave Tree (UK), Paul Dopson (UK), Ken Karlstrom (UK), Jordan River Scott (UK), Christian Muth (Austria), Aidan Murphy (Irlanda), Ian Sharpe (UK), Ettore Cadel (Francia), Nic Bettin (UK), Guy Bouckeart (Belgio), Roddy Baker (UK), Andrew Holly (UK), Daniel Sjokvist (Svezia).

Indicazioni importanti.
Si ricorda che tutti i briefing al Balloonporto di Mondovì (corso Francia 18, 12084, Mondovì) sono aperti ai giornalisti. Durante i decolli il pubblico potrà posizionarsi attorno all’area di Parco Europa, lungo tutto il percorso pedonale che circonda completamente i due campi di decollo e consente una visione perfetta del gonfiaggio e della partenza in assoluta sicurezza. L’accesso ai due campi di decollo è consentito ESCLUSIVAMENTE agli equipaggi e fotografi, giornalisti od operatori autorizzati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: