Festa dell’Aria, 23 piloti per il campionato italiano di acrobazia a motore

Sono 23 i piloti che prenderanno parte al Campionato italiano di acrobazia a motore in programma da venerdì 14 a domenica 16 settembre all’aeroporto di Capannori a Tassignano. È la prima volta che la competizione, inclusa nel programma della manifestazione “Festa dell’Aria 2018”, vede un così alto numero di partecipanti; è il segno del crescente interesse verso la gara, che proprio a Tassignano, grazie all’Aero Club Lucca e alla sua scuola di volo, ha saputo tornare alla ribalta nazionale.

I voli di gara sono in programma venerdì e sabato dalle 9 alle 19 e domenica dalle 9 alle 15 ma già domani (giovedì 13) dalle 9 alle 19 il pubblico potrà assistere ai voli di prova. Nel pomeriggio di domenica, inoltre, si terranno le premiazioni alle ore 16 ed, a seguire, esibizioni di aeromodelli. Cinque sono le specialità in cui si affronteranno gli sfidanti: sportsman, intermedia, avanzata, illimitata e freestyle. Fra gli aiuti giudici ci sarà un “pezzo da novanta”: Vladimir Popov, campione del mondo di acrobazia a motore.

Archiviata la settimana più importante, con le gare delle mongolfiere, la cittadella del gusto, il villaggio della protezione civile e l’area bambini che hanno richiamato 28 mila persone in due giorni, la “Festa dell’Aria” prosegue con le sfide degli aerei. A disposizione del pubblico sarà a disposizione il punto ristoro dell’aeroporto. L’ingresso è libero.

La Festa dell’Aria 2018 è promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Aero Club Lucca, Aero Club d’Italia, Aeroclub Volovelistico Toscano e Scuola Paracadutismo di Lucca.

RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.flyairevents.org/festa-dellaria-23-piloti-per-il-campionato-italiano-di-acrobazia-a-motore">
Twitter
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: